La storia di Margherita Farnese non la racconto perché la trovate ovunque, invece vi voglio svelare un fatto curioso e divertente della sfigata donzella, che appena quattordicenne va in sposa al futuro Duca di Mantova e Monferrato, Vincenzo I Gonzaga, e fin qui nulla di male…

Margherita Farnese

Margherita è una mecenate:  porta alla corte di Mantova Torquato Tasso, Claudio Monteverdi e come pittore di corte Pieter Paul Rubens, e anche fin qui ci siamo…

Vincenzo I Gonzaga

Il problema è che non fu possibile consumare questo matrimonio giovanile… Perché?

Margherita, dopo essere stata controllata da mille medici, addirittura viene fatta visitare da alcuni “esperti” venuti con il cardinale Carlo Borromeo per conto del papa e dopo due anni di prove ed “esplorazioni”, il cardinale la convince a farsi suora dato che la sua imene è praticamente una porta blindata, un castello inespugnabile per dirla alla “royals”. Lei si ritira in convento con il nome di suor Maria Lucina e il marito sotto shock inizia ad avere rapporti con tutte le vergini della corte per mostrare la virilità messa in discussione e derisa da mezza Italia…

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=Q6kXPdu9PQs]

Commenti

commenti